Come possono essere le donne

labbra-preziose_zoom.jpgCi sono donne disposte a tutto. Solamente per il gusto di farlo, o forse perchè semplicemente sono così. Tutti lo sappiamo, e l’universo femminile ancora di più, perchè conosciamo determinati atteggiamenti che possono fare alcune donne, quanto non gli possa importare di avere davanti un uomo sposato o fidanzato. . E gli uomini come bravi polli, ci cascano sempre. Ci sono donne che amano divertirsi e con loro tutti gli uomini o ragazzi come loro. Una cosa senza significato, dalla durata di qualche ora.. Ma per loro va bene così. Questa cosa mi fa schifo. Ci sono uomini.. che colgono le occasioni, occasioni come queste, e poco gli importa del fatto che in quel momento stanno ferendo e stanno tradendo la fiducia della persona che gli sta accanto, la quale darebbe e farebbe tutto per lui, la quale senza di lui non sarebbe niente, la quale lo ama con tutto il cuore, la quale sta dando la fiducia alla persona sbagliata ma che reputa giusta.. ed è questa la cosa più schifosa. E’ questo il mondo dei ragazzi (e il brutto è che lo è diventato anche per le coppie sposate). Storie cosiddette da una botta e via. Persone felicemente fidanzate e che il giorno dopo si ritrovano con la più grande delusione della loro vita. Persone che incontrano qualcuno in discoteca, si fanno la storiellina e il giorno dopo finito tutto, e non la conoscevi nemmeno questa persona. Mi sono cascate le braccia a sentire il mio ragazzo che una volta ha detto che un uomo, se non è fidanzato, quando gli capitano le occasioni nella maggior parte dei casi le sfrutta. Ed io allora mi domando: Ma in che razza di mondo viviamo? Che razza di gente siamo diventati? Mi sembra proprio una cosa da disperati, e sapete cosa mi sono sentita dire? che in sostanza sembro essere io a sbagliare, che me la tiro, ecco la frase precisa, e questo detto dal mio ragazzo perchè ragiono così. Determinate persone, se gli capita anche la disgrazia di rimanere in 3, non mi fanno pena.. anzi.. gli dico pure: “vi sta bene”, e sempre il mio ragazzo ha risposto che all’uomo non deve fregargliene, che sono cazzi della donna. Bel discorso a cavolo, per conto mio, quando due persone se le cercano, è perchè lo vogliono tutti e due, tutti e due hanno un cervello per ragionare, tutti e due hanno ugual responsabilità e quindi le conseguenze se le prendono tutti e due. Sono rimasta allibita da questi discorsi fatti circa un mese fa. Io me la tirerò anche, però almeno io non sono superficiale e soprattutto TROIA. Lore dice che di occasioni simili non ne ha avute nemmeno da single, e che se gli accadranno da ora in poi dirà: “no sono fidanzato”. Ebbene, io lo ammetto che la fiducia è un mio problema, però voglio vedere davanti ad una occasione quanti si tirano indietro.

Come possono essere le donneultima modifica: 2008-09-09T09:17:00+00:00da vale_992

12 pensieri su “Come possono essere le donne

  1. Ciao Valentina!
    Ma è possibile che a un mese di distanza da questa storia ti devi rovinare la giornata su questa cosa?
    E rieccoci col fiume in piena!
    Mi sa che se diventi avvocato sarà meglio che non tratti i divorzi..
    A parte gli scherzi, per tua serenità, nella vita scoprirai che non tutti siamo uguali. Dipende solo da cosa si va cercando. Io il mio Amore ce l’ho, è meraviglioso e ad anni di distanza mi piace sempre di più. Così da ragazza quando eravamo fidanzati, da donna ora che è mia moglie e anche da mamma. Anzi da quando è anche mamma è diventata bellissima..
    Quindi, stai tranquilla… l’Amore esiste ed è una cosa meravigliosa, deve solo “aprirsi il Cuore”..
    Un abbraccio…

  2. Stai tranquilla, era per riderci su un po’.
    Dici sempre quello che pensi
    perché hai semplicemente dei sani principi
    e di questo ne devi andare fiera,
    chi passa da qui l’ha capito bene.
    Soprattutto per la tua onestà e correttezza..
    Anzi, quando quando ci sono argomenti nuovi
    si anima l’opinione di chi legge.
    Brava..
    Ti auguro una buona serata.
    Ah.. grazie per i complimenti.
    si…oggi ho voluto dedicare parole. musica e pensieri al mio Amore…
    Oggi mi mancava già dal mattino..
    adesso scappo, così la raggiungo..
    A presto.

  3. Ciao Vale,
    purtroppo di situazioni così il mondo è pieno!
    La cosa triste, secondo me, è che una persona tradisce quando non è soddisfatta del proprio rapporto e ciò significa che è una persona sfigata che alla fine ha deciso di accontentarsi… Ecco perchè alla prima occasione ci casca con tutte le scarpe…
    La cosa migliore al primo campanello di allarme, alla prima esigenza di tradire il proprio partner, sarebbe quello di lasciare lasciare la dolce metà libera! Se vuoi tradire… Non sei innamorato!
    Beh… Io la penso così!
    Buona serata
    Karty

  4. Ciao Carissima! Innanzitutto grazie per il tuo commento al mio post sull’anoressia… è veramente terribile vivere un’esperienza come quella e sono convinta che la vostra amica non ce l’avrebbe mai fatta senza di voi.. dovete essere fieri di voi stessi…
    Per quanto riguarda invece gli uomini…beh… ormai è risaputo che la fedeltà non è maschile… non nella maggior parte dei casi. E’ che loro sono anche facilitati dalla cultura.. è risaputo che se un certo atteggiamento lo tiene un maschietto va tutto bene, ma se lo fa una ragazza.. beh… è una P……NA! Ma quando un uomo si innamora… allora non vede altra donna che non la donna con la quale sta… te lo assicuro! Ma tu non essere troppo arrendevole… devi, secondo me, prima di tutto essere innamorata di te stessa e vedrai che gli uomini lo saranno di te!! Bacioni /^_^

  5. Ciao Vale…se vieni da me trovi ke ho risposto al tuo premio….grz ankora
    Trovo davvero strano il modo d rispondere del tuo ragazzo…kapisko ke a certe età c sn kose più grandi d noi e quindi da nn konsiderare,ma quello ke dice lui m sembra esagerato…..sikura d voler kontinuare a stare kon lui?….
    beh,quando inizia la skuola?…..baciniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  6. Credo che in questi casi sarebbe fin troppo facile fare del moralismo, rispondendoti, alchè dirò ciò che ho sempre pensato, ossia che ognuno è libero di fare ciò che meglio crede, sapendo quali possano essere poi le conseguenze da pagare e di doversi confrontare con la propria coscienza. Spesso predomina la superficialità ma non semptre è così… fortunatamente.

  7. Buongiorno dolce Valentina, su su non pensarci, anzi pensaci ma più per chi hai al fianco, poi per il resto il mondo gira cosi, ma non dimenticare che quelle situazioni non hanno niente a che vedere con l’Amore,anche se qualcuno dice di Amare e poi si comporta cosi………. un dolce bacio da chi nell’Amore ci crede e non poco :-) ))))))))

  8. Capisco il tuo turbamento.
    Il problema non è tanto l’atteggiamento o l’azione di chi la compie, quanto l’irreparabile danno e torto, la disillusione, la delusione, la profonda sofferenza che questo futile gesto crea, nel cuore “dell’altro o dell’altra”: fidanzato o fidanzata, compagno o compagna, marito o moglie.
    Il cui cuore per un attimo interminabile si ferma, per poi sentirsi spappolare. Le certezze, il futuro, un mondo costruito insieme, a volte in anni e anni vissuti insieme; tutto crolla e si distrugge.
    E sulle ceneri di quel che è stato, soltanto una domanda rimane.
    Una domanda che molte volte mi sono chiesto, e ancora oggi.
    Una domanda a cui non ho trovato risposta:
    “Perchè?”
    L’unica mia speranza sarebbe sapere che anche lei, abbia una domanda che le roda l’anima, che le attanaglia il cuore:
    “Ma ne è valsa davvero la pena?”

Lascia un Commento